Questo sito web utilizza i cookie.

L'Acqua Pubblica Sabina utilizza in questo sito web cookie tecnici per rendere i propri servizi semplici ed efficenti per l'utenza. Leggi la Cookie Policy.

Se prosegui nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

banner piccolo

DALLA SERATA DI GIOVEDì RIPRISTINATO IL SERVIZIO A BELMONTE

Complicato intervento dei tecnici e degli operai di APS durato oltre 10 ore.

Grazie ad un complicato intervento condotto da tecnici ed operai di Acqua Pubblica Sabina, andato avanti per oltre 10 ore, dal tardo pomeriggio di ieri, giovedì 28 gennaio, è stata ripristinata la piena funzionalità del servizio idrico nel territorio del Comune di Belmonte.
Il personale di Acqua Pubblica Sabina ha provveduto a riparare i danni causati dall’esondazione del Turano alla stazione idrica di Belmonte, sostituendo anche un motore dell’impianto. L’intervento è stato particolarmente difficile dato che i tecnici hanno dovuto raggiungere la stazione attraversando strade di montagna impervie, percorribili solo con trattore cingolato e jeep attrezzate da fuoristrada estremo.

Scarica comunicatopdf