Questo sito web utilizza i cookie.

L'Acqua Pubblica Sabina utilizza in questo sito web cookie tecnici per rendere i propri servizi semplici ed efficenti per l'utenza. Leggi la Cookie Policy.

Se prosegui nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

banner piccolo

LAZIO IN ZONA ARANCIONE: ECCO LE MODALITA’ DI ACCESSO AGLI SPORTELLI APS.

Dal 30 marzo il Lazio torna “arancione”. Fino al 30 aprile accesso con prenotazione negli sportelli di Rieti e Palombara Sabina. Restano sospesi i secondari di Borgorose e Magliano Sabina.

A partire da martedì 30 marzo 2021 la Regione Lazio torna in “zona arancione”. In linea con quanto stabilito dalla direttiva n.2 del 2020 del Ministero per la Pubblica
Amministrazione - “le attività di ricevimento del pubblico o di erogazione diretta dei servizi al pubblico sono prioritariamente garantite con modalità telematica o comunque con modalità tali da escludere o limitare la presenza fisica negli uffici” ad eccezione delle attività urgenti ed indifferibili - Acqua Pubblica Sabina ha stabilito che, fino al prossimo 30 aprile, agli Sportelli principali di Rieti, Piazza Vittorio Emanuele II, e Palombara Sabina (RM), via R. Casnedi, si potrà accedere solo su prenotazione, per la gestione delle pratiche indifferibili ed urgenti, contattando il Numero verde Utenti 800 211 330.

Le attività degli Sportelli secondari di Borgorose  e Magliano  Sabina  restano, invece, temporaneamente sospese.

Si ricorda che sono attivi i seguenti numeri verdi:

  • Numero verde Utenti 800 211 330 da lunedì a venerdì dalle 8 alle 20 e sabato dalle 8 alle 1
  • Numero verde Emergenze e Guasti 800210992, tutti i giorni 24 ore su 24
  • Info fornitori 0746233999, martedì e giovedì dalle 15 alle 16.

Infine, per effettuare operazioni da remoto, sono disponibili lo Sportello Web, sul sito www.acquapubblicasabina.it, e l’APP “Acqua Pubblica Sabina” per dispositivi IoS e Android.

Scarica il comunicatopdf